Liguria turismo, cosa fare e cosa vedere in Liguria

La Liguria è una regione, situata nel nord-est dell’Italia, di 1.600.000 abitanti.

Confina a sud con il mar Ligure, a nord con il Piemonte e con l’Emilia Romagna, a est con la Toscana, a ovest con la Francia. La Liguria fa parte dell’Euroregione Alpi-Mediterraneo, una coopoerazione internazionale nata nel 2006 e formata da Piemonte, Liguria, Valle d’Aosta, la Provence-Alpes-Côte d’Azur e le Rhône-Alpes.

E’ situata tra le Alpi e l’Appennino ed è divisa in due parti dal capoluogo Genova: la riviera di ponente e la riviera di levante.

Il clima è tipicamente mediterraneo, ma non ovunque. All’interno, a causa della vicinanza con le catene montuose diventa più rigido.

La Liguria è uno dei più bei posti in Italia dove fare turismo, grazie alla grande varietà di proposte è in grado di attirare ogni anno migliaia di persone, sia italiane che straniere.

PRINCIPALI CITTA’ DELLA LIGURIA

Le principali città della regione Liguria, per numero di abitanti, sono Genova, La Spezia, Savona, Imperia e Sanremo.

LIGURIA E NATURA

La Liguria è una terra ricca di bellezze naturali. Nel territorio ci sono infatti un parco nazionale, otto parchi regionali, tre riserve regionali, una riserva naturale e diciannove comunità montane. Inoltre in Liguria ci sono due aree marine protette e il famoso Santuario dei Cetacei, un’area marina protetta compresa nel territorio della Francia, del Principato di Monaco e dell’Italia, istituita nel 1999.

Tra le aree protette della Liguria ci sono:

  • Parco Naturale Regionale dell’Antola
  • Parco Naturale Regionale dell’Aveto
  • Parco Naturale Regionale del Beigua
  • Parco Naturale Regionale di Portofino
  • Parco Naturale Regionale delle Alpi Liguri
  • Parco Nazionale delle Cinque Terre
  • Parco Naturale Regionale di Porto Venere

TURISMO IN LIGURIA

Il turismo è uno dei punti forti della regione Liguria, famosa per le sue ricchezze naturali, tra cui ci sono la Riviera dei Fiori, Portofino, le Cinque Terre e Porto Venere.

La maggior parte dei turisti si concentra durante la stagione estiva, per godere delle splendide spiagge e degli stabilimenti balneari.

Ma oltre al classico turismo balneare, anche il pescaturismo e l’agriturismo.

Purtroppo la grande diffusione del turismo balneare, ha creato fenomeni di cementificazione della costa, mai belli da vedere.

PATRIMONIO DELL’UMANITA’

L’UNESCO, l’Organizzazione delle Nazioni Unite per l’Educazione, la Scienza e la Cultura, ha dichiarato patrimonio dell’umanità il centro storico di Genova e alcune località liguri, quali le Cinque Terre, Tino, Tinetto, Palmaria e Porto Venere.

EVENTI E MANIFESTAZIONI IN LIGURIA

La Liguria è ricca di manifestazioni tipiche, risalenti alle più disparate tradizioni delle popolazioni. Così, ad esempio, a Genova, Savona e Pietra Ligure, la vigilia di Natale si celebra il Confuoco, che si celebra bruciando un tronco d’alloro per augurare gli auspici per il nuovo anno. Tipici del periodo natalizio sono i presepi.

Durante il periodo pasquale, invece, si tengono molte processioni religiose con dei crocifissi in argento che possono arrivare a pesare anche 150 chili e vengono trasportati da un solo uomo, attraverso un’apposita tecnica che permette di sopportare tale peso.

PRODOTTI TIPICI LIGURI

I prodotti e le ricette tipiche della Liguria prendono origine dalla classica dieta mediterranea e vengono esaltati con l’uso di erbe aromatiche che crescono spontaneamente su tutta l’isola.

Tra i prodotti locali di maggior pregio sicuramente c’è l’olio di oliva.

INFO UTILI

AEROPORTI

  • Aeroporto di Albenga
  • Aeroporto di Genova
  • Aeroporto di Sarzana

Gli ultimi articoli turistici della regione: